Alla scoperta della perla delle Canarie le spiagge di Fuerteventura

Le Canarie sono un arcipelago di 7 isole maggiori e altre isolette più piccole che si trovano nell’oceano Atlantico e sono la punta più meridionale della Spagna, di cui fanno parte, pur trovandosi di fronte la costa africana e il deserto del Sahara. Sono tutte di origine vulcanica e grazie alla loro posizione godono di un clima piacevole durante l’intero l’anno, sono quindi una meta ideale per una vacanza di mare e relax in qualsiasi periodo le si voglia visitare.

Le principali isole che compongono l’arcipelago delle Canarie sono Tenerife, la più grande, Fuerteventura, la più vicina alla terraferma, Gran Canaria, la più affollata, Lanzarote, la più nera, La Palma, l’isola più adatta alle escursioni e a percorsi di trekking, La Gomera, la più isolata e tranquilla ed infine El Hierro, quella dove lo spirito avventuriero emerge in tutto il suo splendore.

Ogni isola ha le sue peculiarità, è diversa dalle altre e presenta caratteristiche che soddisfano esigenze di viaggio distanti le une dalle altre. Le Canarie sapranno rispondere ad ogni necessità ed esaudiranno ogni desiderio, 1500 chilometri di costa nei quali si alternano scogliere a dune sabbiose, deserti ad un mare cristallino, insenature profonde a baie accoglienti.
Le attività da svolgere alle Canarie ruotano perlopiù intorno al mare, che qui è l’attrazione principale.

Per una vacanza all’insegna del relax. Naturalmente, se la vacanza è all’insegna del relax, l’occupazione predominante sarà prendere il sole e di certo non mancano gli angoli di paradiso in cui dedicarsi a tale mansione, tra cui le spiagge di Fuerteventura.

Per una vacanza fatta di trekking ed escursioni. Per chi desidera l’avventura, trovano la loro giusta dimensione a Tenerife e più precisamente nel Parco nazionale del Teide e a La Palma con più di 1000 chilometri di sentieri perfettamente segnalati.

Per chi ama lo shopping. Lo shopping è appannaggio della Gran Canaria, dove Las Palmas detiene lo scettro quanto a negozi e boutique più belle.

Per chi ama il windsurf, vela e sci acquatico. Questi sono gli sport di El Hierro più soggetta ad essere battuta da forti venti.

Ma se c’è un’isola che racchiude in sé tante di queste attività e stupisce per la sua bellezza è Fuerteventura. Scopri le spiagge Fuerteventura.

spiagge Fuerteventura sono famose per la loro sabbia bianca, le acque, patria dei surfisti, color smeraldo e una purezza paesaggistica che ha reso questa terra Riserva della Biosfera. Le più belle sono Playas de Jandia, Playa de Cofete, La Concha en el Cotillo, protetta da una barriera naturale che rende le sue acque sempre placide.
Non mancano le escursioni, imperdibile quella alla piccola isola di Lobos, un tempo abitata solo da foche monache e leoni marini, è oggi un’oasi di pace e tranquillità e il Parque Natural de Corralejo, una distesa desertica che sembra impossibile nasconda alla sua fine una delle spiagge più belle tra le 7 isole.